Guardia Sanframondi: “Il Re è nudo”

Predicarono il sublime, praticarono il mediocre. Potrebbe essere questo l’epitaffio per commentare la gestione Di Lonardo. Non lo nego: ho molto apprezzato in campagna elettorale il piglio garibaldino di alcuni candidati di quella compagine raffazzonata, soprattutto coloro che volevano dare un taglio alle liturgie ed agli infimi obiettivi che sono tipici del clientelismo più becero …

Leggi tutto Guardia Sanframondi: “Il Re è nudo”

Ci libereremo mai dal Panzismo?

Il mondo cambia, l’Italia cambia, l’Europa anche, gli italiani persino, tutti costretti dal Covid a correre per non ritrovarsi un’altra volta impantanati. Una sola cosa non cambia mai: Guardia Sanframondi e il “Panzismo”. Da tempo larga parte dell’opinione pubblica guardiese si sente censurata ed esclusa perché vede chiudersi ogni giorno spazi di libero pensiero, vede …

Leggi tutto Ci libereremo mai dal Panzismo?

Il “silenzio” di Floriano agita la politica

Tutto ruota intorno al “silenzio” di Floriano, come se davvero questa Guardia sotto contagio fosse una scena di House of Cards. Esiste ancora? Ricomparirà? Sono queste le domande che da tempo rimbalzano sul destino della nuova amministrazione. Solo che adesso, dopo cento giorni, sono più frequenti, più vicine, meno sussurrate, come se ormai restasse solo …

Leggi tutto Il “silenzio” di Floriano agita la politica

Guardia Sanframondi e il fantasma che volteggia sul Municipio

Allora ragazzi, sospendiamo per un attimo lo spettacolo passato e le polemiche connesse e concentriamoci sul presente, proviamo a portarci avanti col cambiamento e pensare a domani. A come ricostruire Guardia, da dove ripartire, e in che modo. Domande a cui ho qualche risposta, ma che, state certi, nessuno mai chiederà. Ma domande che bisogna …

Leggi tutto Guardia Sanframondi e il fantasma che volteggia sul Municipio

Guardia Sanframondi: la conquista del potere non è tutto

A poco più di un paio di mesi dal voto del 20 e 21 settembre, a Guardia si avverte in giro una gran voglia di conciliazione. Dopo uno scontro tranquillo tra i due contrapposti schieramenti e una concorrenza sotterranea ma vivacissima all'interno di ciascuno di essi, ora prevale il desiderio di non farsi male. Si …

Leggi tutto Guardia Sanframondi: la conquista del potere non è tutto

È l’arroganza il lato peggiore del potere

Peggiore della meschinità, dell'ignoranza e persino della volgarità. Chi, dovendo scegliere quale cancellare fra gli atteggiamenti umani più insopportabili, non indicherebbe l'arroganza? Leonardo Sciascia, nella sua definizione di “Arroganza”, scriveva: “Qualità intrinseca al potere; a meno che non sia esercitato da noi: cioè da coloro che dicono arrogante l'esercizio altrui del potere”. Sorella della superbia, …

Leggi tutto È l’arroganza il lato peggiore del potere

Perché non aboliamo le Regioni?

Cinquant’anni fa, con l’istituzione delle Regioni, finì il modello unitario, centralistico, che era stato nel bene e nel male il volano che aveva portato l’Italia da paese spezzettato, agricolo, analfabeta a paese unito, modernizzato, alfabetizzato. Tanti i difetti e le tare di quello stato e tante le pagine ingloriose per non dire infami: ma per …

Leggi tutto Perché non aboliamo le Regioni?

Lettera a Raffaele Di Lonardo, sindaco di Guardia Sanframondi

Caro Raffaele, ti hanno affidato il compito più ingrato che si possa immaginare per un sindaco: non far rimpiangere il sindaco precedente e (peggio) propiziare il suo ritorno. A un compito così ingrato possono dir di sì solo tre categorie: i martiri, i fessi, i furbi. Martire perché occorre un'indole al sacrificio per accettare il …

Leggi tutto Lettera a Raffaele Di Lonardo, sindaco di Guardia Sanframondi

Guardia Sanframondi: siamo sicuri che sia l’amministrazione del cambiamento?

E alla fine arrivò il nuovo sindaco e se lo divisero alla romana. La spartizione è fatta. La nuova amministrazione, ci ha detto il vice, avrà un solo sindaco, una sola guida: il libretto d’istruzioni elettorale detto in gergo programma. Non sarà solo un esecutore, un cursore, e tutt’intorno, come guardie reali col detenuto, vigileranno …

Leggi tutto Guardia Sanframondi: siamo sicuri che sia l’amministrazione del cambiamento?

Cronaca di una legnata annunciata

Non avrei mai pensato di scrivere un giorno un accorato appello pubblico per la di Lui persona. In queste ore inabissato come creature dei fondali. Chi ha avuto la fortuna di incrociarlo racconta di un uomo incupito, intristito, immalinconito, che ha perso fiducia nell’avvenire, nel presente e nei presenti; e che, persa buona parte della …

Leggi tutto Cronaca di una legnata annunciata