Tutti dentro

nessun commento

Tutti dentro, avanti c’è posto. “Accordo sul sistema tedesco e voto in autunno”: una Santa Alleanza (si fa per dire) che dovrebbe servire, secondo gli auspici del duopolio Renzi-Berlusconi, a escludere dal nuovo arco costituzionale Grillo e Salvini cioè “i veri nemici della democrazia, perché vogliono uscire dall’euro”. E ho detto tutto. Una maestosa ammucchiata per la prossima legislatura, a sostegno di un nuovo governo Renzi (non più “pericolo autoritario”, ma “ottimo premier”). “Forza Italia ragiona come sempre nell’interesse complessivo, che in queste materie non può essere ricondotto a piccoli calcoli di convenienza immediata – spiega Berlusconi – Io spero e credo che si potrà tornare a ragionare con il Pd, anche perché i numeri parlamentari lo rendono necessario”. Che importa se in realtà non è detto che l’inciucione abbia la maggioranza, visti i numeri e visto che purtroppo gli antidemocratici Grillo e Salvini (ormai considerati un tutt’uno, anche se non si parlano che per insultarsi) hanno il brutto vizio di prendere molti voti. E poi ci sono “ambienti” da destra e da sinistra che remerebbero contro. E i cittadini-elettori? Ora, per carità, sarebbe troppo pretendere di comprendere le logiche interne ai partiti (come direbbero i latini: omnia munda mundis), ma chi come noi è abituato all’indipendenza e alla coerenza fatica a comprenderle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...