Ecco quel che farà Floriano nei prossimi mesi (forse)

nessun commento

Ho una notizia importante da darvi: seguite Floriano nei mesi che ci separano dalla celebrazione dei Riti settennali. Perché quel che è certo è che ha già allertato i media di tutto il mondo. Lo giuro: già tutto programmato, pianificato nei minimi dettagli. Interviste, discussioni sui prossimi Riti in compagnia di Marino Niola e autorità varie, e poi servizi dal Tg1 a La7 sino ad una rapida apparizione dietro le spalle del colonnello dell’aeronautica, fra isobare  e vortici polari, nel tradizionale appuntamento con le previsioni meteo. Di tutto di più. Smodatezza totale. Ora vi chiedo un attimo di misericordiosa partecipazione al doloroso sacrificio: voi capite la vita d’inferno che aspetta Floriano da qui all’estate prossima? Sempre al lavoro, sempre sveglio, la luce del Comune che non si spegne mai, nemmeno il tempo per riposare, nemmeno il tempo per nutrirsi. Quando alla fine riesce, con mille peripezie, a ritagliarsi un attimo di pausa, e si mette lì sul divano di casa, in una mano la banana nell’altra il giornale, zac, che cosa trova scritto? L’ennesima intervista di tal Gimmo. Ma non è proprio una sfortuna immensa? Poteva andare in quel di Conegliano. Magari un week end romantico al Vallo di Adriano. Invece no: ecco l’intervista di tal Gimmo sui nostri Riti. Con “le solite trame, i segreti, i finti scoop, le balle spaziali e i retro pensieri”, tutte cose che, sia chiaro, scandalizzano di brutto. Come non capirlo, povera anima candida? Lui che le trame non sa che cosa siano, lui che è salito alla guida della comunità senza mai fingere, lui che di bugie non ne racconta, lui che di segreti e di retro pensieri non ne ha mai avuti, lui che è sempre stato limpido e immacolato, come può sopportare che sul Corriere si continuino a raccontare balle spaziali? Soprattutto come può sopportare che si raccontino senza averlo consultato? Come si permettono di rubargli il copyright? Pensano di mettere Guardia in cattiva luce? Addirittura su Youtube, come quei fetentoni dell’opposizione? Pensano forse di essere meglio di lui? Dunque avanti: contraddire, ribattere, contestare tutto. Tutto sbagliato quanto riportato, anche (persino) per quanto riguarda le sue abitudini alimentari. Soprattutto non è vero, confermano autorevoli “fonti comunali”, che Floriano si mantiene con due banane al giorno. Eureka: finalmente dopo anni di confusione è arrivata una parola chiara sulla politica guardiese. Riguarda le banane, ma che ci volete fare? Bisogna sapersi accontentare. Se non altro stavolta l’affermazione è plausibile: che Floriano mangi solo due banane non ci crede nessuno, almeno a giudicare dal suo girovita… Ma dopo la smentita comunale, la prossima su che cosa sarà? Per sapere le nuove riflessioni di Floriano sui Riti guardiesi, invece, non vi preoccupate: non bisognerà attendere a lungo, basterà aspettare il prossimo comunicato stampa, il prossimo convegno sul castello, la sua prossima partecipazione a Porta a Porta. Oppure a Otto e mezzo. O meglio ogni sera, dopo le 20.30, su Raiuno, nella trasmissione Tv che più di tutte lo rappresenta. Quella dei pacchi, ovviamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...