Guardia, un paese che muore senza avere diritto di morire

Diciamo la verità. Che senso hanno le manifestazioni e i convegni in cui si sostiene che lo sviluppo del turismo potrebbe dare grande impulso all'economia guardiese? “Abbiamo il dovere di valorizzare i nostri borghi, per farne un nuovo attrattore di visitatori. Un obiettivo, tra gli altri, teso alla riscoperta delle bellezze e delle tradizioni…” Certo, …

Leggi tutto Guardia, un paese che muore senza avere diritto di morire

Guardia Sanframondi: Mancano solo i cinghiali

Il Municipio di Guardia sembra una specie di Bar Sport, spartano, istituzionale (forse), ma Bar Sport. In questo autunno felice, felice per molti ma non per tutti, imprenditori, professionisti, saltimbanchi, impresari, professionisti e luminari di tutte le discipline e di tutte le taglie e da tutte le parti d’Italia e dell’intero globo terraqueo vanno al …

Leggi tutto Guardia Sanframondi: Mancano solo i cinghiali

Il cupio dissolvi di una gloriosa comunità

Non c’è più amara condizione di quella che ti riconosce di aver avuto ragione nel tempo: anacronistica, vuota soddisfazione che, invece, piace ai superbi ed ai presuntuosi. Ed è con la bocca amara che, a distanza di poco più di un anno, rintracciamo, nella cronaca politica di Guardia Sanframondi, eventi, ahimè, già previsti e denunciati …

Leggi tutto Il cupio dissolvi di una gloriosa comunità

Se questo è il “nuovo”, aridatece Floriano

Ovviamente il titolo è una battuta, perché nessuno – tranne forse qualche guidatore di motozappe – potrà mai rimpiangere Floriano, che comunque son sempre lì alla faccia di qualsiasi cambiamento. La domanda è però lecita: siete sicuri che basti essere illibati (politicamente), garbati, carucci, educati, buonisti, accomodanti, che all’ideologia ha sostituito l'arroganza, per essere nuovi? …

Leggi tutto Se questo è il “nuovo”, aridatece Floriano

Pensavo fosse… invece era un calesse!

Sarà la vecchiaia che incombe, col suo retaggio di ricordi e malinconie. Sarà che da quando viviamo a Guardia, avendo smesso di seguire cattivi esempi, cominciamo ad ascoltare buoni consigli, rispolverando virtù e saggezza accantonate durante la giovinezza. Sarà che non siamo addentrati nelle faccende amministrative, non abbiamo fonti interne o esterne, però abbiamo il …

Leggi tutto Pensavo fosse… invece era un calesse!

Guardia Sanframondi: AAA Opposizione cercasi

Il motivo per cui dedico una significativa parte delle mie giornate a riflettere sulla situazione politica, sociale e culturale, in particolare del mio paese, Guardia Sanframondi, è molteplice: mi interessa farlo e lo considero un dovere civile. Chi mi conosce sa che non sto mai col vincente di giornata, preferisco il perdente (“Potevo barattare la …

Leggi tutto Guardia Sanframondi: AAA Opposizione cercasi

Elogio di Floriano Panza, eroe del Rinascimento Guardiese

(Raffaele Pengue) - È giunto ormai il momento di elevare un monumento a Floriano Panza. Non per motivi politici, non per quel che fece come sindaco di Guardia, su cui i giudizi sono controversi, e ciascuno resti nel suo. Ma dal punto di vista umano, strettamente personale, psico-fisico. Floriano va celebrato come un eroe del …

Leggi tutto Elogio di Floriano Panza, eroe del Rinascimento Guardiese

Floriano hai ragione, non ti meritiamo

Caro Floriano, hai ragione: “È un’idea generalizzata in molti cittadini che la tappa del Giro d’Italia con arrivo a Guardia Sanframondi il prossimo 15 maggio stia passando sotto silenzio, quasi come se il Comune stesso poco avesse gradito questo evento sportivo e la enorme esposizione mediatica, e stesse solo aspettando che “adda passa’ a nuttata… …

Leggi tutto Floriano hai ragione, non ti meritiamo

Guardia Sanframondi: il paese dei furbi

Benvenuti nel Furbistan, il paese che in una precedente vita si chiamava Guardia. La furbizia è sempre stata diffusa tra i guardiesi. Ne parlava già De Blasio tanti anni fa, dividendo i guardiesi in furbi e fessi. Ma negli ultimi tempi la furbizia è passata da espediente per tirare a campare e vizio antropologico a …

Leggi tutto Guardia Sanframondi: il paese dei furbi

Guardia Sanframondi. Ma chi vi credete di essere?

Trent’anni. Quasi trent’anni avvinghiati ai muri del Palazzo. Trent’anni: sempre le stesse facce. Sempre lo stesso ritornello: “Io so’ io e voi nun sete un cazzo”. Trent’anni. Branco di codardi ed egolatri che bazzicate dalle parti di piazza Municipio. Ma chi vi credete di essere? Vi dico io chi vi credete di essere. Siete il …

Leggi tutto Guardia Sanframondi. Ma chi vi credete di essere?