Autore: infosannio

Guardia Sanframondi: “Il Re è nudo”

Predicarono il sublime, praticarono il mediocre. Potrebbe essere questo l’epitaffio per commentare la gestione Di Lonardo. Non lo nego: ho molto apprezzato in campagna elettorale il piglio garibaldino di alcuni candidati di quella compagine raffazzonata, soprattutto coloro che volevano dare un taglio alle liturgie ed agli infimi obiettivi che sono tipici del clientelismo più becero

Continua a leggere

Guardia Sanframondi: “Non è che dobbiamo richiamare Floriano?”

Ma chi ha amministrato (e amministra) Guardia? Domanda di riserva: ma cosa ha fatto chi ieri come oggi amministra Guardia? Per la prima volta nella storia politica di Guardia citiamo i suoi amministratori e non ci viene in mente nessuno. Almeno nessuno del presente. Chiedi poi cosa fanno per questo paese e non ti viene

Continua a leggere

Quasi quasi mi dimetto da guardiese

La politica – pur riconoscendo di non saperla fare – mi ha sempre appassionato. Ha avuto un posto importante fra le mie passioni, accanto alla musica, ai viaggi, e naturalmente agli affetti. Un’illusione che, da quando sono rientrato a Guardia, è rimasta tale, una speranza tradita, un sogno infranto. Ferite profonde e laceranti che però

Continua a leggere

I bimbi (e le bimbe) di Floriano

Che bello navigare sui social, leggere i giornali locali che parlano di Guardia in questi giorni, quanta soddisfazione diffusa, quanto ottimismo. Ciascuno ha di che festeggiare, ciascuno è soddisfatto. È raro che dopo poco più di cento giorni tutti si sentano appagati, probabilmente perché ognuno ha visto il proprio film. Adesso però poniamoci qualche domanda:

Continua a leggere

Ci libereremo mai dal Panzismo?

Il mondo cambia, l’Italia cambia, l’Europa anche, gli italiani persino, tutti costretti dal Covid a correre per non ritrovarsi un’altra volta impantanati. Una sola cosa non cambia mai: Guardia Sanframondi e il “Panzismo”. Da tempo larga parte dell’opinione pubblica guardiese si sente censurata ed esclusa perché vede chiudersi ogni giorno spazi di libero pensiero, vede

Continua a leggere

La corsa del coniglio

È la corsa del coniglio. L’indimenticabile Gioventù bruciata, la famosa “corsa del coniglio” che consiste nel lanciarsi a forte velocità a bordo di una macchina e gettarsi fuori prima che questa precipiti nello strapiombo sul mare. Si accelera e accelera e il primo che si ferma, schiacciando il freno o rotolando via dalla macchina, viene

Continua a leggere

Guardia Sanframondi: “L’anno che ha spiazzato tutti”

Chi l’avrebbe mai detto, all’inizio dell’anno, che il 2020 sarebbe stato un anno così. Chi avrebbe mai pensato a una pandemia, a essere costretti a restare chiusi in casa per quasi due mesi, a non poter lavorare per un intero anno. Buttandola in politica, chi avrebbe mai pensato di questi tempi a un cambio di

Continua a leggere

Guardia Sanframondi: dedicato a ciascuno di voi. Buon Natale

È difficile descrivere momenti come questo, l’attesa di qualcosa che sarà comunque diverso rispetto al passato. Sarà un Natale diverso, più intimo e silenzioso, con le luci puntate sulle sedie vuote di chi è costretto alla distanza o partito per il viaggio senza ritorno. Un Natale mesto, focalizzato sulle mancanze ed improntato sui ricordi di

Continua a leggere

Guardia è femmina. Guardia è Janara

Guardia, città degli ossimori, dove l’impossibile diventa probabile. Dinamica. Invidiata. Femmina. Guardia è femmina. Un luogo in equilibrio perenne. Guardia che abbraccia la Valle, femmina che ama, femmina di fatto. Guardia, legata a miti perduti nel tempo. Non è solo un luogo: è un mondo. Il mondo antico, rimasto intatto alla superficie del mondo moderno.

Continua a leggere